CapeHorn

… Noi felicemente pochi. Noi questa banda di fratelli. Che mettono la faccia dove gli altri non mettono neppure un piede. – It ain't over till it's over

Question Time Three

Chi ci restituisce il tempo ?

p.s. ispirato da Brigitt

Noi quelli del ’54 non lasciamo indietro gli amici

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

8 pensieri su “Question Time Three

  1. RedPasion in ha detto:

    i ricordi…

    quindi bisogna vivere in modo da avere bei ricordi…

  2. llauraa in ha detto:

    Nessuno ha mai detto che il tempo ci verrà reso. Proprio per questo stiamo ben attenti a viverlo tutto senza alcuno …spreco 🙂
    laura

  3. capehorn in ha detto:

    Peccato però che non ci sia l’uffico tempo reso. Chissà se c’è quello : Tempo restante ? I ricordi son quelli che nutrono il tuo andare avanti e cresci se li sai amministrare. Grazie delle vostre parole.
    CapeH

  4. Brigitt in ha detto:

    lusingata dall’essere citata come elemento che ha dato la stura ad una riflessione.
    ma le mie stesse riflessioni sono state ben nutrite da Qualcuno che sul tempo ha argomentato a lungo.
    al riguardo estrapolerei un paio di domande, per me significative, da una delle sue opere: “Sono io stesso l'”ora” e il mio esserci è il tempo? Oppure, in fondo, è il tempo stesso che si procura in noi l’orologio?”.
    A ben guardare io direi che non ci sia nulla da restituire, ove si consideri che il tempo, come entità a sè stante, ha poco significato, se non nella sua capacità di essere percepito attraverso il mutamento delle cose.

  5. capehorn in ha detto:

    Brigitt, non l’avessi mai fatto. :-))
    Il tempo non può essere disgiunto da noi come entità a se stante. Non siamo il suo oroglogio. Siamo noi il tempo nel dipanarsi degli eventi della nostra vita. Il rapporto è biunivoco. Il tempo ci detta dei ritmi e in questi ritmi assumiamo connotati oggettivi e soggettivi. Di norma di giorno (Tempo oggettivo) siamo attivi (tempo soggettivo). In questo continuo migrare si svolge il nostro tempo.
    Anzi sai cosa ti dico prendiamoci del tempo per riflettere e per sviscerare a suo tempo ciò che è il tempo ed il suo significatoper noi ed il tempo che viviamo.
    Hai un po’ di tempo per questo? :-)))
    CapeH

  6. Brigitt in ha detto:

    beh non è un caso che io sia piuttosto legata all’argomento “tempo” e che, da tempo, mi ponga domande al riguardo.
    principalmente proprio per il mio essere costantemente fuori tempo.
    cerco, pertanto, di comprendere il mio essere anche attraverso le anomalie relative al tempo. anomalie che, si intende, sono tali solo in relazione al tempo come più largamente e comunemente inteso.
    mi riferisco in particolare ad aspetti che mi sono propri sin da quando ho memoria: il benessere della notte ed il malessere del giorno, con relativo capovolgimento degli orari sonno-veglia; l’ossessione per il concetto di fine; l’arrivare troppo prima in alcune cose e troppo dopo in altre. e così via.

  7. Morfea77 in ha detto:

    [credo nessuno.i ricordi a volte meglio non possederli.la pelle ha tutto scritto addosso.e se si aanusa.solo aria contagiata]

  8. beaticomerane in ha detto:

    trovando qualcosa da salvare anche nel tempo che consideriamo perso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: