CapeHorn

… Noi felicemente pochi. Noi questa banda di fratelli. Che mettono la faccia dove gli altri non mettono neppure un piede. – It ain't over till it's over

Voci dalla panchina

Cari ospiti, sodali di scorribande. La panchina fa voci, la panchina è in subbuglio, la panchina è il topos dei grandi eventi. Ma veniamo ai fatti. Ieri, favolriti dal bel tempo, da un bel sole e per ingannare il tempo in attesa delle fatiche terzotempistiche del pomeriggio i baldi giovani de "Al Pisellon Fuggiasco" e le gaie fanciulle della locanda "Alla Bella Bignola", hanno pensato bene di giocarsela un po’. Anche perchè inaspettato e graditissimo ospite c’era lui:

 WilliamPrince

giunto al seguito dei dragoni del Galles e accompagnato da alcuni suoi amici

adidas-allblacks1

ha pensato bene di fermarsi all’Hostaria, giusto per gustare in amicizia ed allegria alcuni piatti del menù che prevedeva: Gran misto di porcello garrullo, Pioggia di agnolotti al plin, riso al tuberus magnus albus sativusque, pasticcio di mais e pesce veloce del baltico, ‘rost ‘d fasun, buì con bagnet vert e rus e cren, ania muta ‘rost e poi brus, tumin eletric e al vert, cast’lmagn cun l’ amé, prus martin al vin russ, pum ‘d san carlo e zambajon, bunet. La carta dei vini prevedeva grignolino, barbera e dolcetto e moscato ai dolci. Il commento di Willy è stato: – Menù da gentiluomini ! – Difatti il dopo partita lo ha visto silente, ma ha ingaggiato una furibonda lotta all’ultimo agnolotto con "il Lallo", uscendone vincitore, tra un’ola sfenata degli astanti. Pepè ha tuonato, con il suo malandrino attrezzo, un "Vincerò" da brividi. Per un’attimo l’atmosfera si è caricata di un gas vinoso e cantiniero, ma il Prince ha trovato la cosa molto "fashionable". Quando l’ha detto era moltooo verdastro, ma non ha perso il suo "aplombe". Ragazzi, quì si parla di classe sublime, quì non si pelano gli acini d’uva.

Le ragazze non si son tire indietro, anzi si son presentate con la "mise" nuova di pacca

Rugby_Women

e lo hanno eletto immediatamente "mascotte" ufficiale e tutte hanno voluto simpaticamente tastare "l’ambient" principesco. Willy ha abbozzato, prima, ma poi dopo aver visto all’opera la Teresona

Teresona vs Badessa

si è convinto e ha accettato di buon grado. Dallo sguardo un po’ sognante, si è capito che la cosa lo ha intrigato e non poco; tanto che si è ripromesso di ritornare, soprattutto per continuare "un certo discorso" con Ulla, l’estremo che te lo trastulla. Prince birichino.

A squadre miste la partita si è svolta nella correttezza più assoluta, anche perchè gli amici del Prince (vd sopra) hanno dimostrato un’attaccamento, da non sottovalutare. Ovale, chiamato ad arbitrare, ha severamente redarguito, in più fiate, i tre galantuomini, ricordando loro di come i suoi 700kg, potevano trasformarsi in violenza pura ed incontrollabile. L’arbitro ha sempre ragione; Ovale ancor di più !!

Però che bella giornata, tra un frizzo ed un lazzo, un drop e un maul, 80 minuti sono volati. Tutti alle docce e tutti alle mense.

Il Prince si è anche incuriosito della tresca amorosa che sta dipanando le sue spire e che trova Toni e Teresona, ormai ad un bivio. Da una parte richiesto di un consiglio dalle dame del Team ha espresso parere favorevole sul modello di depilatrice per le gambe della Teresona ( vd appresso)

falciatrice2

ritenendo la stessa, acconcia alla bisogna.

Ha richiamato Toni ad una più attenta e scrupolosa cura della persona, anche perchè non ci si dovrebbe presentare così

Toni

ad un appuntamento. Potrebbe essere apprezzabile in altri luoghi e in altri momenti, ma in quei frangenti, ne va della credibilità e dell’uomo e del contesto da cui proviene. Per questo motivo è stato lungamente applaudito.

Come leggete, miei cari è stata una piacevole giornata e anche se la partita ha avuto un infausto esito, il Principe si è voluto complimetare per l’intensità e la foga profusa e dopo aver pagato un giro di pinte a tutti, si è arreso ai sapori del territorio ed è rimasto anche per cena. Una semplice e rustica bagna cauda di cui ha apprezzato l’uso singolare della mela renetta e degli amaretti a fine pasto.Ha voluto visitare le cantine dell’Hostaria e quelle della Locanda, soffermandosi ed indugiando negli assaggi, trovando il ratafià "very fashion" e richiedendone un paio di bottiglie per la sua nonnina, che avrebbe apprezzato di sicuro.Dopo un assaggio corposo di "Barbaresco", ciuc ‘d branda, Lui e i suoi amici hanno fatto ritorno nella brumosa Albione, portando con loro ricordi, amicizia imperitura e una fornitura alberghiera di anciue al verd’, brus e tumin eletric e qualche cassa di pintarde di barolobarbarescobarbera allo scopo di scaldarsi nelle notti britanniche.

Il Prince, non dimentica di portarsi appresso il cervello e a quanto pare lo utilizza, con occulatezza tipica degli insegnamenti della nonna, che si dice sia un po’ avvezza al "braccino".

Noi,quelli del’54

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

8 pensieri su “Voci dalla panchina

  1. anneheche in ha detto:

    Una bella giornata!

  2. capehorn in ha detto:

    @ anna = Ooohhhììììììì

  3. giadaluce in ha detto:

    Un caro saluto e Buona Domenica

  4. mezzastrega in ha detto:

    la depilatrice mi lascia perplessa 😀

  5. capehorn in ha detto:

    @ giadadiluce = Grazie per la visita

    @ mezzastrega= tu dici ?
    Troppo piccola ?

  6. mezzastrega in ha detto:

    no… è che… chi manovra? soprattutto nei punti “delicati”…

  7. Wolfghost in ha detto:

    Accidenti… ma alla fine eravate ancora in piedi, con tutto quel cibo e vino??? %-)

  8. capehorn in ha detto:

    @ mezzastrega = ma la Teresona, ella stessa. Mai si farebbe depilare da altre. Poi detto “inter nos” chi ne avrebbe il coraggio? Se rileggi le dimensioni e il rapporto peso potenza, mi dirai ben, oh ben. :-)))

    #wolfghost = era un semplice mangiare tra amici. Quattro cosette buttate là in allegria. Nulla di che.
    Bububrrppp !! :-)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: