CapeHorn

… Noi felicemente pochi. Noi questa banda di fratelli. Che mettono la faccia dove gli altri non mettono neppure un piede. – It ain't over till it's over

Comunicato 30/2010

 
Oramai ci tocca ratealizzare anche i sogni.
 
Ufficio Facce

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

13 pensieri su “Comunicato 30/2010

  1. feritinvisibili in ha detto:

    .. ratealizzare i sogni! Mmmhh se si potesse metterli in frezer per un pochino e riprenderseli in tempi migliori…

  2. Zaagsel in ha detto:

    eh no … i sogni a rate noche già ci sono i fumetti a puntate l'altro giorno ero dal dentistalui c'ha in sala d'aspetto quasi tutta la collezione dei fumetti di texcioè … io mai letto tex in vita mia … ma per l'apparecchio della fatina sto diventando un appassionato(e il dentista un appassionato del mio libretto assegni … ci fa la collezione … degustibus)beh … arrivo in fondo al giornalino e … al posto della parola FINE c'era la parola CONTINUA … e non ho trovato il numero successivo … ho detto al dentista che se vuole rivedere il mio libretto degli assegni mi deve procurare il seguito … e lui ha detto che provvederà … cosa non si fa per una collezione

  3. Lillopercaso in ha detto:

    RATEALIZZARE… nel senso di REALIZZARLI a RATE ?

  4. brumbru in ha detto:

    Io sono andato oltre. Nemmeno li faccio, i sogni.

  5. 19franci76 in ha detto:

    potremmo iniziare a fare sogni meno utopistici e a breve raggio!accontentarsi un pochino di più di quello che si ha a portata di realizzazione.

  6. Lillopercaso in ha detto:

    E NO!!! Quelli si chiaman programmi, progetti; se s'ha da sognare, che si sciali.

  7. maubauis in ha detto:

    in pvc?

  8. Lillopercaso in ha detto:

    Ma santiddio, IN PVC CHE COSA ?!Non capisco più niente..

  9. anneheche in ha detto:

    Verissimo!

  10. capehorn in ha detto:

    Ma RAGAZZI ….Sognate, sognate, qualcosa resterà …Anche a rate. Così durano di più.

  11. brumbru in ha detto:

    Volevo chiedere a quella del #8 quale novità sia questa…

  12. capehorn in ha detto:

    Il, PVC. Miei cari é il nuovo che avanza.

  13. brumbru in ha detto:

    Il fatto che lei non capisca niente, intendevo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: