CapeHorn

… Noi felicemente pochi. Noi questa banda di fratelli. Che mettono la faccia dove gli altri non mettono neppure un piede. – It ain't over till it's over

ITA vs FRA 23-18

lequipe.fr  :

DÉSASTRE ROMAIN, ÉPISODE 2

 

Désastre à Rome, deuxième édition

 

Non aggiungo altro  !!!!

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

20 pensieri su “ITA vs FRA 23-18

  1. Battere la Francia!
    Sono soddisfazioni !

    (coi francesi che s’ incazzano, e le balle ancor gli girano, per usare una citazione colta …)

  2. @ Melo = Mai citazione fu più appropriata.
    Sì, batterli non ha prezzo e come li abbiamo battuti … non per caso o per fortuna, ma per voglia, capacità, caparbietà e perché … CI SIAMO.
    La migliore ITALIA vista negli ultimi tempi.
    Se non fosse perché … é troppo … direi che sono nell’Empireo e con me mia figlia, che ha sofferto e tifato con me … o forse io con lei … insomma … insieme.

    🙂 😛 😀

    ps: il titolo de L’Equipe credo sia emblematico. Per loro é come la Beresina, peggio di Waterloo, credo che qualcuno potrà chiedere anche il lutto nazionale.
    Insomma … una nazione in gramaglie.

    🙂

  3. A parti invertite, è ciò che successe nel calcio.
    Comunque, è una vittoria storica! 🙂

    • @ AB = Una vittoria in cui hanno creduto fino in fondo. E’ l’Italia che ci piace, combattiva perché ha la forza di combattere perché sa di avere finalmente le armi per farlo e non perché costretta con l’acqua alla gola.

  4. “L’Italie, en revanche, prouve qu’elle est devenue une grande nation européenne de rugby”. Detto da loro, è una bella soddisfazione!

  5. wolfghost in ha detto:

    eheheh in questi casi andare a leggere i giornali stranieri e’ una delle massime soddisfazioni! 😀

    Un salutone a te, famiglia e tutti i tuoi lettori 😉

    http://www.wolfghost.com

  6. Mi sembrava impossibile che la vittoria impossibile non fosse commentata.
    Hai zompato contento davanti al TV?

  7. Le coq est mort, le coq est mort, il ne chanterà plus ne coccodì et coccodà…..
    Magnifici, grandiosi, molto meglio del calcio.

  8. E si vede che era un galletto ruspante… duro a cuocersi.
    P.s.: non seguo il rugby, ma Lei prima o poi mi ci farà appassionare…

  9. E magari un giorno batteremo anche gli All Blacks 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: