CapeHorn

… Noi felicemente pochi. Noi questa banda di fratelli. Che mettono la faccia dove gli altri non mettono neppure un piede. – It ain't over till it's over

La finestra del tempo.61

< Allora te ne vai? >. Disse Logan guardando Duncan, mentre preparava la borsa da viaggio.
< Ormai niente mi trattiene. La missione è finita. Forse non come avremmo voluto, ma il male è stato sconfitto e il cattivo anche >. Gli rispose il socio.
Logan scosse la testa.
         < No. Non era così che doveva finire. Avremmo dovuto trovare il programma, e salvare il mondo. Arrestare Kayla, farla confessare tutti i suoi intrallazzi e denunciare al Consiglio Dei Clan i suoi complici. Invece. >.
Duncan buttò nella borsa un ultimo indumento.
         < Invece … Abbiamo trovato un programma che non serve più a nulla. Kayla è morta, uccisa dai suoi stessi compari, che per altro contro di loro abbiamo sospetti ma non uno straccio di prova, se non il fatto che quel tizio … Rakònkay è il Liquidatore al soldo del … Fuoco delle Rune o come cazzo si chiama quella banda di tagliagole, che ha preso il posto della banda del Norreno e dunque, al soldo dei Mercanti delle Idee. Abbiamo fatto un po’ di pulizia e questa volta non abbiamo scopato la polvere sotto il tappeto. – Poi si mise a sogghignare – Se è per questo non abbiamo neppure scopato. Almeno io. Non so tu >.
Logan ridacchiò e nel farlo scosse la testa.
         < Ecco vedi – Continuò Duncan – Come siamo attaccati al lavoro. Siamo così attaccati che non ci concediamo neppure un po’ di svago. Un po’ di sano attività psicomotoria che possa migliorare il nostro tono umorale, la qualità della nostra vita. Nessuna endorfina in libertà, nessuna sensazione di euforia post-coitale. Solo tu ed io ad inseguire antiche paure. Non so tu, ma io ho deciso di dire basta. Parto e me ne ritorno alle mie brughiere. Il Clan dei Pitti, mi ha chiesto di diventare capo degli Inquisitori con il grado di Sceriffo. Paga buona e chissà un giorno potrei anche diventare uno dei Connestabili, sedere come Consigliere nell’Assemblea dei Garanti. Questa storia non ha segnato solo te, ma anche il sottoscritto. >.
Logan corrugò la fronte.
         < Allora anche tu alla fine di tutto ti sei sentito, per certi versi usato. Io ho avuto questa netta sensazione sin dall’inizio di tutta questa storia. Ma ciò che più mi ha disturbato è stato il fatto che nessuno mi ha spiegato il perché di questa affannosa ricerca. Se mi avessero detto chiaramente cosa dovevo cercare e perché ho dovuto innanzitutto andare a scavare nella memoria, non solo mia, ma anche di chi mi stava attorno, lo avrei accettato. Avrei capito e avrei fatto in modo che chi mi ha aiutato, gli amici soprattutto, fossero messi al riparo da possibili pericoli. Sven e Duchessa, come me, sono i discendenti del gruppo di Corso e gli altri. Ora … Aver preteso che riandassero a cercare vecchi documenti in loro possesso, ereditati dai loro predecessori. Questo ha comportato che anche loro potevano essere oggetto, facile bersaglio di .. Aggressioni? Ritorsioni? Abbiamo visto cosa è capitato al vecchio Ciano. Ci ha parlato ed è morto. A qual punto avevo persino paura di portare sfortuna. – Poi storse il capo e fissò intensamente Duncan – O che fossi tu a portarla >.
Duncan lo fulminò con uno sguardo.
         < Se è solo per quello chi ci dice che i nostri passi non fossero sorvegliati, oltre che dal Giudice e dai suoi collaboratori, anche da altri. A quanto pare Kayla è arrivata qui in città seguendo le nostre tracce. Da Criseul ce ne siamo andati in AirTrak. Eppure era a bordo della “Vanità Dorata” lo stesso giorno in cui prendemmo il battello di Luca Zane. Era nell’edificio del Centro, nelle ora in cui noi eravamo lì e sicuramente ci sarebbe andata ancora il giorno dopo, se non avesse incrociato Rakònkay. Se doveva essere una missione segreta erano in troppi a sapere dove eravamo e con chi eravamo. Non trovi? >.
Logan si prese il volto tra le mani e iniziò a sfregarselo, come a scacciare qualcosa di tanto fastidioso.
         < Ci ho pensato, ma solo in questi giorni a mente fredda. Troppe coincidenze. Troppi interrogativi che non hanno una risposta, ma solo ipotesi e queste ti possono portare tanto lontano da non farti vedere più il luogo da cui sei partito. Rimando con l’amaro in bocca. Dev’essere una caratteristica della famiglia. Anche Corso, alla fine di tutto credo che si sia domandato se ne fosse valsa la pena. Almeno lui alla fine ebbe Darla. A me non rimane che un pugno di mosche. Almeno ho questa sensazione. >.
Duncan chiuse la borsa.
         < Non credo che abbiamo un pugno di mosche in mano. Non tutto è stato chiaro sin dall’inizio, te ne do atto. Anche per me gli ordini erano vago. Dovevo incontrarti e fare copia con te e adeguarmi al momento. Essere creativo e flessibile, seguire il corso degli eventi, adattarmi alle nuove situazioni anche le più sorprendenti e … Non farti fare troppe cazzate. Quella con Togo, riconoscilo, era una enormità >.
         < Ah … Con quel grosso maiale era solo la cosa giusta. Tratta gli altri esseri umani come merda di mosca. Non ha rispetto per niente e nessuno e io credo che nemmeno per lui abbia rispetto >.
         < Sarà … Riconosci però che è un genio. Gli sono bastati … Quanto? Trenta, quaranta minuti e ne è venuto a capo di un mistero così fitto, così complicato >.
         < Tu lo chiami mistero? No ha avuto ragione il Giudice. Era solo paura e avevamo tanta paura di quella paura, che nessuno ha osato guardarci dentro. Riconosco che Togo lo ha fatto, forse perché così preso da se e tronfio, egocentrico in maniera così disgustosa, che forse solo lui sarebbe riuscito nell’impresa. O forse la soluzione era così banale che l’averla trovata è stato l’ennesimo schiaffo che ha potuto dare alla nostra pochezza. Secondo lui, ma a questo punto e qui mi rodo il fegato, anche secondo me. Avremmo potuto arrivarci anche noi, se solo l’avessimo affrontata nel modo giusto, quella paura >.
         <Non dirmi che ti secca il fatto di non essere arrivato prima alla soluzione. Pensa, ci potevi arrivare prima tu e senza doverti muovere da questo posto. >.
         < Sì, mi secca. Abbiamo girato a vuoto e per cosa. Per lasciarci dietro una scia di sangue? E poi, cazzo … Poteva arrivarci chiunque. Se solo si fosse fermato a riflettere … Con una testa nuova, con una diversa visione delle cose . Con … >.
         < Con quello che ha usato Togo, per affrontare il problema. Pensaci un attimo. Gli è bastato leggere le note di Darla e … oplà ha trovato la soluzione più logica e lineare. E’ vero, riconosco che ha smanettato un po’ con i suoi programmi. Forse allora non c’erano, ma … Le intelligenze brillanti c’erano anche allora, ma Jeronimus per i suoi piccoli sporchi trucchi ha preferito far scomparire e mettere al sicuro tutto quanto. Un atteggiamento egoistico a sentire quanto di ha detto il Direttore. Sempre che sia vero e credo proprio che lo sia. Avidità, paura, egocentrismo, butta nel calderone tutti i sentimenti meno nobili che conosci. Dai una bella mescolata ed ecco che ti ritrovi a guardare oltre la finestra del tempo e cercare lì, risposte a domande che non avresti mai voluto porti. Ecco perché siamo qui, adesso a parlarne .>
         < Già. Una cosa positiva in tutta questa storia però c’é. Farò anch’io la tua stessa scelta. Andrò da Joop e rassegnerò le dimissioni. Questo lavoro non fa per me. Ho già il mio e il mio mondo è questo. Chissà che un giorno non  mi trovi davanti Rakònkay o qualche tagliagole simile. Anche loro sono umani, anche loro commettono errori e prima o poi arriva sempre la resa dei conti. Se non dovesse capitarmi, potrebbe succedere a te e sarebbe la stessa cosa per me. Chiuderemmo il cerchio definitivamente e metteremmo la parola fine su questa storia. >.
Logan si gettò in spalla il borsone da viaggio e tese la mano a Logan.
Il giovane la ignorò, preferendo abbracciare il compagno, poi aprì la porta di casa e uscirono, ambedue verso i rispettivi destini.
Annunci

Navigazione ad articolo singolo

8 pensieri su “La finestra del tempo.61

  1. Due amici, due persone molto in gamba, e due opposte visioni. Un capitolo intenso e suggestivo che induce a riflettere.
    Molto buono!

  2. Non penso sia finita qui!
    Aspetto di sapere chi ha mosso il tutto e per quale oscuro motivo……anche Logan non mi pare convinto del tutto….
    Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: